Alla Presidenza della Camera dei Deputati
e all’ ufficio stampa della Camera dei Deputati
L’ associazione Fotografi Parlamentari, preso atto delle nuove restrizioni e disposizioni in merito alla collocazione dei colleghi fotografi ed videoperatori, dettate dalle esigenze di protezione e sicurezza dal Covid19, ritiene che in quelle condizioni non si possa svolgere il proprio lavoro, ne rispetto alla possibilità di documentare i lavori di aula a causa della ristrettissima visuale inquadrabile ne, soprattutto, rispetto alla salvaguardia della proprie e dell’ altrui salute dal momento che le condizioni prospettate porterebbero ad una inevitabile riduzione delle distanze tra gli operatori presenti seppur in numero ulteriormente ridotto.
Pertanto, ringraziando comunque per la disponibilità prestata e confidando che si possa in tempi brevi continuare a coniugare il rispetto per il diritto di cronaca con la tutela della salute di tutti, annunciamo che non saremo presenti alle sedute finchè non muteranno le condizioni oggi in essere. Restiamo comunque a vostra disposizione per la ricerca di possibili soluzioni
Cordialmente
il direttivo A.F.Pa.